Rassegna Stampa

Visite: 433

Il 26 marzo 5 studenti dell’Istituto Vittorini Gorgia hanno svolto online la seconda prova selettivadei Giochi Matematici del Mediterraneo organizzati dall’A.I.P.M. “Alfredo Guido”. In palio c’era la conquista di un posto per la finale nazionale. La professoressa Annamaria Manzitto, docente di matematica e fisica, ha curato la partecipazione alla competizione e con grande soddisfazione ne comunica l’esito:<<Spetterà ad Andrea Calabrese, della classe 2G, rappresentare il liceo Vittorini Gorgia alla finale nazionale del 14 maggio per i Giochi Matematici del Mediterraneo per la categoria s5 relativamente alle provincie di Catania e Siracusa.

Andrea – continua la professoressa –  è riuscito a raggiungere questo traguardo dopo una ferrea selezione di tre prove: le prime due a distanza e l’ultima cioè la finale regionale, in presenza e nel rispetto delle disposizioni di sicurezza richieste dall’emergenza epidemiologica>>.

Il giovane studente iscritto all’indirizzo scientifico con emozione ma anche con maturità e consapevolezza precisa:<< Per poter sostenere queste prove erano necessarie, oltre alle competenze e alle conoscenze della matematica, anche capacità di intuito e logica, che ho dimostrato di avere grazie al superamento della prova. Ciò è stato utile sia per rendermi consapevole di possedere queste capacità che per riconoscere l'importanza delle nozioni scolastiche acquisite negli anni>>. Alla domanda su quale strategia operativa abbia seguito, Andrea risponde:<< Durante la gara ho cercato di concentrarmi sulla prova riponendo una grande fiducia in me stesso. Ciò mi ha permesso di affrontare il questionario con tranquillità>>.

 Si tratta di un successo certamente personale ma anche dell’Istituto che come sostiene la Prof.ssa Manzitto:< Inorgoglisce tutti, la sua vittoria classifica il liceo Vittorini Gorgia al primo posto tra i vari istituti partecipanti. Da segnalare anche che nella classifica finale l’altra partecipante Federica Panebianco della classe 2E si è classificata al quarto posto sfiorando di pochissimo il podio>>.

Non riposa sugli allori il giovane virtuoso della matematica, infatti Andrea con lungimiranza guarda alla tappa successiva:<<Per la prossima fase sarà richiesta un'ulteriore e impegnativa preparazione da cui spero di ricevere la stessa soddisfazione>>.

Noi tifiamo per te Andrea e auspichiamo di continuare a raccontare del successo degli studenti del Vittorini Gorgia.

Torna all'inizio del contenuto