Rassegna Stampa

Visite: 251

Nell'ambito del progetto alla salute, l’Istituto Vittorini Gorgia coglie l’invito dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), rivolto alle scuole secondarie di secondo grado, a partecipare all’evento online “UNO SPAZIO TRA SALUTE E SICUREZZA 2021”. Si tratta di una manifestazione educativa sui temi della salute e la sicurezza, che si è svolto il 28 aprile 2021, dalle ore 10 alle ore 11.30, in occasione della Giornata Mondiale della Sicurezza. 

 

I responsabili dell’Educazione alla salute le professoresse Marisa Cataldo, Rosy Fangano e Giovanna Pepe hanno curato l’organizzazione e la partecipazione degli studenti al momento formativo. Lo scopo dell'evento è quello di condividere spunti, esperienze e strategie per tutelare il benessere anche in situazioni di isolamento o di convivenza forzata come quelle che stiamo vivendo a causa della pandemia da Covid19.  Gli astronauti – ad esempio - affrontano simili costrizioni durante il loro addestramento e durante le missioni spaziali, che possono durare anche molti mesi: tali prove e la necessità di agire in ambienti ostili generano in loro apprendimento, crescita e spirito di adattamento. 

 

L’evento è stato caratterizzato da un confronto fra le esperienze degli studenti partecipanti con quelle di professionisti dello spazio e della musica. I momenti di ascolto di esperienze e riflessioni sul tema sono stati intervallati da intermezzi musicali della rock band italiana S.O.S. Save Our Souls, distintasi negli ultimi anni per l’impegno sociale, che si è esibita in diretta live dall’Auditorium dell’Agenzia Spaziale Italiana. Tutti gli studenti partecipanti al progetto educativo hanno ricevuto il diploma di SAFETY LEADER, in qualità di attestato di partecipazione a cura dell’Agenzia Spaziale Italiana

Torna all'inizio del contenuto